Mar 28 Mag 2024

HomeToscanaCronacaEscursionista precipitato sulle Apuane, morto in ospedale

Escursionista precipitato sulle Apuane, morto in ospedale

Firenze, un escursionista di 56 anni, di Montelupo Fiorentino è morto per le ferite riportate in una caduta in montagna, sul Monte Cavallo nel comprensorio delle Alpi Apuane.

L’uomo è deceduto all’ospedale di Cisanello (Pisa) dove era stato trasferito dai soccorritori, Soccorso Alpino e 118. L’escursionista è caduto in un punto molto scosceso sul versante marittimo della montagna.

Non era da solo ma con altre due persone stava effettuando la traversata lungo la cresta in quota caratterizzata da gibbosità impegnativa e l’incidente è avvenuto tra il prima e il secondo picco del monte.

Sul posto si è recato l’elisoccorso Pegaso con il medico e il tecnico del Soccorso Alpino, che ha provveduto al recupero e al trasporto d’urgenza in codice rosso all’ospedale di Cisanello dove però il 56enne è morto.

Una squadra della Stazione del Sast di Massa ha provveduto a mettere in sicurezza gli altri due escursionisti, operando seguendo i rigidi protocolli d’intervento in ambito anti Covid-19 e dunque con tutti i dispositivi di protezione individuali.

Questi protocolli hanno modificato le abituali norme di movimentazione e di gestione degli interventi per poter operare sempre in completa sicurezza, anche sanitaria, non solo tecnico-logistica

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)