Elba: in corso operazioni spegnimento incendio divampato ieri

Elba

Evacuate precauzionalmente una decina di persone. Sono state ‘giuntate’ diverse centinaia di metri di tubazioni per arrivare con molta fatica a spengere i 400 metri di fronte attivo di uno dei più vasti incendi scoppiati all’isola d’Elba negli ultimi anni

Uno dei più vasti incendi scoppiati all’isola d’Elba negli ultimi anni:  spiegano dalla Sala operativa della Regione Toscana de difficoltà a domare l’incendio divampato ieri a Castacoli,

Il rogo è stato messo sotto controllo, intorno alle 3 di notte, con uno sforzo importante delle numerose squadre di volontariato antincendio e degli operai forestali. Evacuate precauzionalmente una decina di persone.

Sono state ‘giuntate’ diverse centinaia di metri di tubazioni per arrivare con molta fatica a spengere i 400 metri di fronte attivo. In questo momento sull’isola d’ Elba  stanno operando le fiamme 20 squadre di volontariato, oltre al direttore delle operazioni di spegnimento, l’assistente alle operazioni di spegnimento e due squadre di vigili del fuoco, giunti sull’isola con l’ultimo traghetto e un elicottero regionale sta effettuando diversi lanci di supporto alle operazioni, in particolare nella zona più impervia e difficilmente raggiungibile del fronte.

A terra inizia adesso il lavoro più faticoso fatto di molta manualità per realizzare una larga staccata con rastri e zappe fra la parte bruciata e la vegetazione e spengere ogni piccola brace che potrebbe fare ripartire le fiamme. Sono previste molte ore di impegno visto che le previsioni meteo per l’Elba  parlano ancora di vento e bassa umidità condizioni ancora favorevoli alla propagazione del fuoco. Le cause de rogo sono in corso di accertamento da parte anche dei carabinieri forestali.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments