Effetto green pass in Toscana: +35 mila prenotazioni rispetto settimana precedente

green pass

Dopo l’annuncio dell’entrata in vigore del green pass a partire dal 6 agosto le prenotazioni dei vaccini sono raddoppiate rispetto ai giorni precedenti

L’effetto green pass in Toscana vale 35 mila prenotazioni aggiuntive. Sono quelle fatte registrare negli ultimi 7 giorni: dal 19 al 25 luglio sono state circa 90 mila,contro le 55 mila della settimana precedente. Le vaccinazioni sono state rese possibili grazie all’arrivo da Roma di 25.000 dosi aggiuntive di Pfizer rispetto a quelle attese.

In Toscana il tasso di prenotazione – le dosi opzionate sul totale di quelle messe a disposizione – è oltre il 95,68%. A guidare questa particolare classifica è la Asl Toscana sud est. Da oggi, inoltre, le dosi aggiuntive giornaliere che verranno inserite nel sistema di prenotazione saranno circa 1.000 ogni giorno, fino al prossimo 8 agosto. Si tratta di circa 15.000 dosi di Moderna che saranno prenotabili con il last minute da parte di tutte le categorie di cittadini, indipendentemente dalla loro età e condizione di salute.

Intanto la Regione sta mettendo a punto un sistema per aiutare chi ha difficoltà a scaricare e stampare il green pass. Iniziando ad approntare un numero, come quello messo a disposizione per i vaccini e chiedendo a tutti i Comuni della Regione di istituire un punto di informazioni all’interno degli uffici comunali con una persona preposta a dare le informazioni utili o a stampare il documento.

Indicazioni istituzionali che si scontrano con l‘opposizione al Green pass e all’obbligo vaccinale che sabato si è riversato in oltre 50 città italiane. Anche a Firenze si sono tenute due manifestazioni alla Fortezza da Basso e in Piazza Signoria e altre sono in programma anche per il prossimo fine settimana.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments