Mer 24 Apr 2024

HomeToscanaPoliticaDel Re, PD: nostre porte restano aperte

Del Re, PD: nostre porte restano aperte

È quanto ha detto il segretario fiorentino del Pd Andrea Ceccarelli, commentando  l’addio al Pd dell’ex assessora Cecilia Del Re.

“Ci siamo visti per l’ultima volta il 20 dicembre ed avevamo definito di rivedersi entro la fine dell’anno, cosa sia successo nel frattempo non posso davvero saperlo”, è quanto ha detto il segretario fiorentino del Pd Andrea Ceccarelli, commentando  a Novaradio  l’addio al Pd dell’ex assessora Cecilia Del Re.

“Siamo pronti a confrontarsi sui contenuti sia con Italia Viva che con Cecilia Del Re e su questo siamo sempre disponibili, ma i matrimoni si fanno in due e siamo pronti ad andare avanti con la nostra coalizione attuale” ha aggiunto Ceccarelli.

“Le nostre porte rimangono aperte per Cecilia Del Re, perché se parliamo di contenuti non c’è distinzione, quindi forse un incontro si trova se privilegiamo quelli piuttosto dei posizionamenti interni, le rivincite o le polemiche che ci hanno un po’ stufato”.

Intanto il capogruppo Pd a Palazzo Vecchio Nicola Armentano, le vicecapogruppo Letizia Perini e Alessandra Innocenti ribadiscono in una nota che “il gruppo Pd continua il suo massimo impegno a sostegno del sindaco Nardella e della giunta. Il percorso intrapreso nel 2019 prosegue, nonostante le scelte di alcuni che hanno voluto rimarcare una differenza rispetto al gruppo Pd. Una maggioranza di governo ha sempre diverse sfaccettature, e quella che amministra la città di Firenze non fa eccezione. Ma, al di là delle prese di posizione interne al dibattito politico, la maggioranza di Palazzo Vecchio resta la stessa di inizio mandato, con gli stessi identici numeri”.

“Abbiamo piena fiducia nel mantenimento degli impegni presi con i cittadini da tutte le forze attualmente in maggioranza con il mandato di programma, a partire dal bilancio preventivo 2024, che non prevede alcun aumento delle imposte e garantisce investimenti nel welfare e nella sicurezza”, aggiungono. Secondo il capogruppo della Lista Nardella Luca Santarelli “la maggioranza” resterà “coesa fino alla fine del mandato”.

 

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"