Gio 20 Giu 2024

HomeToscanaCronacaDeclassata Prato: verso intesa per progetto esecutivo per raddoppio

Declassata Prato: verso intesa per progetto esecutivo per raddoppio

Declassata – Verso un punto di svolta per il raddoppio dell’opera di collegamento fra gli svincoli di Prato est ed ovest, nel tratto compreso fra via Marx e via Nenni con la realizzazione di un sottopasso.

La Regione Toscana, spiega una nota, ha richiesto al commissario straordinario nazionale dell’opera Eutimio Mucilli (dirigente Anas) la proposta d’intesa per la realizzazione del progetto definitivo di riqualificazione dell’itinerario Firenze-Prato-Pistoia-Bologna. E’, infatti, previsto l’ammodernamento e la messa in sicurezza dell’attuale tracciato della “Porrettana” con la riclassificazione dei tratti di strada che lo congiungono al casello di Firenze (Prato-Calenzano) sull’Autostrada A1, prevedendo l’interramento del tracciato attraverso una galleria artificiale.

“Questo progetto per noi è una priorità – sottolinea il presidente della Regione Eugenio Giani – e nell’accordo di programma fra Regione Toscana ed Anas confermiamo questo indirizzo, dando a questo intervento l’assoluta priorità di concentrazione di risorse. La giunta ha dato il via libera all’intesa fra la Regione Toscana e il commissario straordinario nazionale sul progetto definitivo. A questo punto auspico che si arrivi in tempi brevi al progetto esecutivo”.

Per l’assessore regionale alle infrastrutture Stefano Baccelli “questo passaggio ulteriore arriva dopo varie fasi che hanno raccolto osservazioni e pareri acquisiti in fase istruttoria e prescrizioni impartite dal Comune di Prato, dal Genio civile Valdarno centrale, dal nostro settore Via, da Arpat. Ciò dà un’ulteriore spinta al progetto. Già con la Conferenza dei servizi del maggio scorso avevamo dato un’accelerata; oggi la giunta sancisce l’intesa fra il commissario e il presidente sul progetto definitivo. Possiamo ragionevolmente dire che l’inizio dei lavori è adesso più vicino”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)