Mer 24 Apr 2024

HomeToscanaCovid-19Covid: Giani, 'Mi vaccinerò in pubblico. Ma dopo sanitari'

Covid: Giani, ‘Mi vaccinerò in pubblico. Ma dopo sanitari’

Eugenio Giani sul vaccino Covid-19, ‘Non lo voglio sottrarre a chi è in prima linea negli ospedali’

Eugenio Giani, si vaccinerà pubblicamente contro il Covid.  Ha specificato che “però non voglio sottrarre il vaccino a chi è in prima linea negli ospedali, quindi, deciderò il momento in cui farlo perché, in una fase in cui ne abbiamo centellinati, è giusto che siano vaccinati prima gli operatori sanitari”.

Giani ha poi ringraziato gli operatori sanitari per l’adesione alla campagna vaccinale. “Avere avuto una percentuale di prenotazione superiore ai 120mila che ha coinvolto sostanzialmente il 98%-99% del personale – ha detto Giani sul vaccino- è una dimostrazione di grande maturità e un forte messaggio da parte della Toscana”. Il presidente ha infine ringraziato i toscani per la responsabilità dimostrata durante la prima domenica in zona gialla. “Ieri nella giornata che tutti paventavano come pericolosa sul piano degli assembramenti” per la quale “addirittura il mio collega della Campania, De Luca, aveva messo zona arancione – ha aggiunto Giani – io ho preferito non farlo, ho preferito fidarmi dei toscani. Ieri c’è stata sicuramente gente, perché era giusto che vi fosse, siamo di fronte alle festività natalizie, ma il comportamento nella nostra regione, nelle città come nei paesi, è stato un comportamento corretto, di grande responsabilità”. “In questi 4 giorni, ieri, oggi, domani, e domani l’altro – ha concluso – io confido nell’apertura come mezzo per vivere quelle relazioni” dei giorni “prima di Natale, altrimenti dopo saremo costretti alle restrizioni a cui ci ha portato il governo”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"