Coronavirus: minuto di silenzio in tutta Europa per onorare le vittime, 24/3 alle 12

domande

Un minuto di silenzio in tutta Europa per ricordare le vittime di Covid-19. Domani 24 marzo alle ore 12

E’ la proposta avanzata da Eurocities, il network di 200 città europee presieduto dal sindaco di Firenze Dario Nardella. La commemorazione sarà domani, mercoledì 24 marzo, alle ore 12.

“L’Europa ha bisogno di un momento unitario di memoria – ha dichiarato il sindaco Dario Nardella -, un momento di pausa e riflessione nel quale ricordare le moltissime vittime e coloro che stanno combattendo adesso la battaglia contro la malattia. Vogliamo che questa pandemia funga da sprone per una grande rinascita collettiva che coinvolga governi e cittadini e che ponga le basi per un futuro di maggiore sostenibilità, uguaglianze, welfare, educazione e cultura. Invito tutte le città europee a partecipare a questo momento, a un anno dall’inizio della pandemia»

“La Commissione europea – ha ricordato Nardella – ha presentato nei giorni scorsi la proposta di creare un certificato vaccinale, il “Digital Green Certificate”, per facilitare la libera circolazione sicura all’interno dell’Ue. In vigore entro metà giugno, sarà disponibile, gratuitamente, in formato digitale o cartaceo. Si tratta di uno strumento essenziale per la ripartenza dei viaggi di lavoro, studio o turismo all’interno dell’Unione e ne auspico un veloce iter legislativo”.

Per seguire il minuto di silenzio in Europa è possibile collegarsi alla diretta youtube visibile a questo link

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments