Dom 21 Lug 2024

HomeToscanaCronacaControradio News ore 7.25 - 7 aprile 2023

Controradio News ore 7.25 – 7 aprile 2023

Logo Controradio
www.controradio.it
Controradio News ore 7.25 - 7 aprile 2023
Loading
/

Controradio News: ultim’ora, aggiornamenti, cronaca ed eventi in Toscana nella sintesi mattutina. Per iniziare la giornata ‘preparati’

Controradio News – Corteo di Tir ed assemblea dei trasportatori contro il pedaggio sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno sabato 15 aprile dalle ore 10, con ritrovo all’Interporto Merci di San Miniato (Pisa) e sfilata di mezzi verso Empoli Est e ritorno. La protesta è organizzata da Cna Fita Toscana ed è contro l’intenzione della Regione di riscuotere un pedaggio dai mezzi pesanti. La manifestazione, viene spiegato, “consisterà in un corteo di mezzi pesanti (camion e bus), si svolgerà di sabato per non creare disagi al traffico pendolare, non entrerà in nessun centro abitato”.
Controradnio News – Rinnovo per altri 3 anni del regolamento per la tutela e il decoro del patrimonio culturale del centro storico: con una delibera dell’assessore al commercio e alle attività produttive Giovanni Bettarini oggi è stata approvata in giunta la delibera che sancisce l’intesa con la Regione Toscana, accordo propedeutico al rinnovo del regolamento Unesco che sarà presentato a breve. Fra le principali norme di tutela il Regolamento Unesco stabilisce il divieto di insediamento di nuove aperture di attività di somministrazione di alimenti e bevande e attività di commercio al dettaglio in sede fissa di generi alimentari e di attività artigianali o industriali di preparazione o vendita di prodotti del settore alimentare e il divieto del loro trasferimento di sede di attività esistenti dall’esterno all’interno del Centro Storico Patrimonio Mondiale Unesco.
Controradio News – Un aumento delle prenotazioni del 21,5% rispetto al 2022 per la città di Firenze in occasione del weekend di Pasqua. E’ la stima per il capoluogo toscano realizzata dal Centro studi turistici su un campione di 145 imprese si parla di circa 216mila pernottamenti nelle strutture ricettive, di cui 151 mila di stranieri. L’80% degli imprenditori contattati ha indicato variazioni positive dei flussi. Un trend positivo del mercato che potrebbe proseguire anche per i prossimi ponti di primavera.
Controradio News – I luoghi della cultura della Direzione regionale musei della Toscana saranno aperti a Pasqua, Pasquetta, il 24 e 25 aprile (a ingresso gratuito) con mostre e visite guidate ai capolavori e alle collezioni. In occasione delle prossime festività saranno aperti al pubblico oltre trenta luoghi della cultura statali diffusi su tutto il territorio regionale. A Firenze aperto il Museo archeologico nazionale, il museo di San Marco. Aperte al pubblico anche le ville medicee della Petraia e del Giardino della Villa medicea di Castello,  le ville medicee di Poggio a Caiano e di Cerreto Guidi, il parco di villa il Ventaglio e, solo il 10 aprile, anche villa Corsini a Castello. Aperte per le festività anche tutte le aree archeologiche.
Controradio News – Torna, nella domenica di Pasqua, l’appuntamento a Firenze con lo Scoppio del Carro davanti al Duomo. La rievocazione ripercorre le gesta dei fiorentini alle Crociate e del loro ritorno in città nel 1101. La partenza del corteo con il ‘Brindellone’ avverrà da Porta al Prato. Seguirà l’esibizione dei Bandierai degli Uffizi in piazza della Repubblica, il sorteggio del torneo di San Giovanni del Calcio storico fiorentino che precede di qualche minuto lo Scoppio del carro.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)