Gio 20 Giu 2024

HomeToscanaPoliticaConte: Noferi ha sbagliato, ma basta attacchi strumentali

Conte: Noferi ha sbagliato, ma basta attacchi strumentali

Lo ha detto il leader del M5S, Giuseppe Conte, in visita all’Aquila per la campagna elettorale per le elezioni regionali abruzzesi del 10 marzo prossimo nell’affrontare il caso dello scontro tra gli studenti pisani e la polizia in una manifestazione nei giorni scorsi.

“La nostra consigliera regionale Toscana ha detto delle parole assolutamente sbagliate, e si è subito scusata. Molte forze di maggioranza ne hanno approfittato per attaccare la nostra consigliera che si è scusata e ha sbagliato perché noi non permettiamo a nessuno di dire che si possa sputare sulle forze dell’ordine”. Lo ha detto il leader del M5S, Giuseppe Conte, in visita all’Aquila per la campagna elettorale per le elezioni regionali abruzzesi del 10 marzo prossimo nell’affrontare il caso dello scontro tra gli studenti pisani e la polizia in una manifestazione nei giorni scorsi.

“Ma -ha aggiunto Conte-  alla Meloni dico, perché non cogli le l’occasione per censurare invece il vice ministro Bignami quando ci sono stati gli eventi delle famiglie alluvionate, che volevano semplicemente, molto compostamente e garbatamente testimoniare la loro sofferenza per il ritardo negli aiuti, e il viceministro Bignami, quello che si sollazza nei ritagli di tempo con la divisa nazista, gli ha dato degli incompetenti perché devono zittire, le forze dell’ordine, le famiglie alluvionate che protestavano”.

“Quindi se siamo con le forze dell’ordine dobbiamo esserci sempre. Poi ovviamente le forze dell’ordine se c’è qualcuno che sbaglia e qui sicuramente con gli studenti pisani ci sono state reazioni eccessive e violente non possiamo permetterle, e non bisogna accettarle, e fare verifiche, come ha detto di voler fare Piantedosi” ha concluso Conte.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)