Confidenze sulla Liberazione: una notte di coprifuoco con Obraz e 14 artisti

Confidenze

CONFIDENZE SULLA LIBERAZIONE: all’interno del progetto teatrale IL RESPIRO DEL PUBBLICO, Cantiere Obraz torna il 29 maggio 2021 dalle 23.00 all’alba con l’evento, realizzato grazie al contributo di Fondazione CR Firenze – Bando Emergenza Cultura 2020, vedrà 14 artisti attraversare contemporaneamente una notte di coprifuoco chiusi nelle loro case andando soli verso l’alba.

A partire dalle 23.00 del 29 maggio 2021 su piattaforma zoom verrà aperto uno spazio performativo composto di 14 stanze “private”, una per ogni artista che partecipa. Il pubblico potrà accedere liberamente, spostarsi, interagire e visitare tutte le stanze.

Con Christopher J Argentino, Michela Cioni, Paolo Ciotti, Alessandra Comanducci, Francesco Figliomeni, Danilo Franti, Thomas Harris, Joshua Held, Antonella Longhitano, Stefano Parigi, Mario Raz, Nur Terun, Marco Zamburru.

Per partecipare è necessario aver installato ultima versione di Zoom (5.6.4)

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/cantiere.obraz

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/512484903512970

Cantiere Obraz è un sistema di formazione e produzione teatrale permanente che ha residenza artistica presso il Teatro di Cestello. L’attività della compagnia si muove sotto una duplice spinta: il legame con una tradizione teatrale internazionale di matrice pedagogica russa e un’intensa attività di formazione e produzione teatrale per tutti, ma con una particolare attenzione alle giovani generazioni. L’obiettivo è quello di diffondere la cultura, creare un pubblico consapevole, amante del teatro e della cultura in genere, educare e insegnare la cooperazione fra esseri umani.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments