Ven 19 Lug 2024

HomeToscanaCronacaCascine: giovane soccorso alle Cascine, dimesso

Cascine: giovane soccorso alle Cascine, dimesso

Cascine – Un 23enne è stato soccorso stamani intorno alle 6.30 in piazzale Jefferson, nel parco delle Cascine a Firenze.

il giovane, di origine marocchina, è stato trasportato in codice rosso in ospedale: da quanto spiegato non sarebbe in pericolo di vita. Indagini in corso della polizia, allertata dal 118. Non è chiaro se a chiamare i soccorsi sia stato lo stesso giovane ferito o un passante.

Il 23enne soccorso stamani è stato poi dimesso in tarda mattinata. Dalle prime informazioni fornite alla stessa polizia e poi diffuse alla stampa sembrava che il giovane avesse riportato ferite da taglio. Era stato portato in codice rosso in ospedale, da dove, si apprende ora dalla Questura, è stato dimesso con zero giorni di prognosi. Dalla polizia si spiega che probabilmente, quando è stato soccorso, sarebbe stato in stato di semicoscenza forse perché ubriaco.

Ieri alle 19 un altro cittadino di origine marocchina, 32enne, è stata soccorso in via dei Bassi per una ferita a un gomito, riconducibile a un’arma da taglio. A dare l’allarme un passante che ha chiamato il 118 il quale a sua volta ha allertato la polizia. L’aggressione sembrerebbe riconducibile a una lite.

Avrebbe invece sostenuto di aver subito una tentata rapina alle Cascine un cittadino sudamericano soccorso nella notte tra giovedì e ieri in borgo San Frediano, e che sarebbe stato in stato di ubriachezza. L’uomo, al quale è stata riscontrata una piccola ferita alla schiena presumibilmente causata da un’arma da taglio, avrebbe riferito di essere stato colpito dall’uomo che voleva rapinarlo.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)