Lun 27 Mag 2024

HomeToscanaCronacaPresunti maltrattamenti ad alunni materna, maestra agli arresti

Presunti maltrattamenti ad alunni materna, maestra agli arresti

Una insegnante di 62 anni è stata posta agli arresti domiciliari per presunti maltrattamenti nei confronti dei bambini della scuola materna dove la donna lavora come maestra in provincia di Pistoia.

E’ quanto riporta oggi La Nazione. La misura di custodia cautelare, riferisce il quotidiano, è stata eseguita martedì scorso dai carabinieri che conducono le indagini, coordinate dalla Procura pistoiese e partite da un esposto presentato due mesi fa dopo che uno dei piccoli alunni, poi spostato di scuola dai genitori, avrebbe riferito alla madre i comportamenti troppo severi della maestra. Si parla di strattonamenti e urla continue, in un clima che avrebbe generato paura tra i bambini. Per le indagini sarebbero state utilizzate intercettazioni ambientali e telecamere, piazzate all’interno della scuola: in questo modo sarebbero stati raccolti elementi che avrebbero poi portato all’adozione della misura disposta dal gip di Pistoia. “Non posso e non voglio commentare una vicenda così spiacevole prima che sia fatta piena luce sugli accadimenti”, le parole del dirigente dell’istituto comprensivo riportate dal quotidiano. Massimo riserbo anche da parte del sindaco del paese.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)