Lun 27 Mag 2024

HomeToscanaPoliticaBallottaggio Agliana: Benesperi, 'inceneritore di Montale deve chiudere'

Ballottaggio Agliana: Benesperi, ‘inceneritore di Montale deve chiudere’

E’ una delle prime affermazioni dell’avvocato Luca Benesperi, 33 anni, nuovo sindaco di centrodestra di Agliana (Pistoia) che ieri ha strappato il Comune alla sinistra nel ballottaggio.

Benesperi, sostenuto dal centrodestra unito, ha battuto al ballottaggio di ieri Massimo Vannuccini del centrosinistra. E’ la prima volta nella storia repubblicana che il centrodestra vince ad Agliana.

“Siamo arrivati ad un punto in cui l’inceneritore di cui il Comune di Agliana è comproprietario può chiudere davvero – afferma Benesperi – Però il centrosinistra aveva acceso un mutuo per il raddoppio dell’impianto che ancora grava. Abbiamo ancora 13 milioni di debiti in mutui da pagare e quindi dobbiamo innanzitutto estinguere questi mutui e dai conti fatti dovremmo arrivare al 2023 con i mutui estinti. Da domattina – ribadisce in conclusione Benesperi – noi inizieremo a progettare un piano di riconversione dell’impianto affinché si possano trattare i rifiuti a freddo e Agliana possa ricevere non solo rifiuti mandati fuori Toscana a bruciare a cifre esorbitanti, ma possa anche essere un modo per dare lavoro a tante persone”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)