Ambiente, a  Comune Firenze il premio ‘Gold’ di European Energy Award

Firenze
Foto Controradio

La certificazione European Energy Award riconosciuta a Firenze  è lo strumento internazionale di gestione della qualità sui temi climatici messo a punto per enti locali che intendono contribuire allo sviluppo urbano attraverso processi e politiche sostenibili, conosciuto in Italia anche come ‘Comune clima’ (www.european-energy-award.org).

“Un riconoscimento che ci inorgoglisce e che ci fa andare avanti con ancora più determinazione nelle nostre azioni di contrasto ai cambiamenti climatici ” lo ha dichiarato il sindaco di Firenze,  Dario Nardella commentando il riconoscimento ‘Gold’ ricevuto dal Comune per la gestione climatica in ambito comunale, unica città di maggiori dimensioni in Italia a raggiungere questa eccellenza su 1700 comuni europei virtuosi che partecipano al programma.

l’European Energy Award è in corso a Ravensburg.

“Da alcuni anni infatti -ha proseguito Nardella-  il Comune di Firenze ha intrapreso azioni verso una sempre maggiore sostenibilità in tema di infrastrutture, mobilità, ambiente e innovazione. La pandemia ha dimostrato che è urgente e non più rinviabile una drastica inversione di rotta e Firenze, grazie anche ai fondi del Pnrr, è pronta a fare la sua parte e a fungere da sprone per una vera rivoluzione green che parta dalle città”.

“Il riconoscimento Gold per Firenze nel corso dell’assemblea di Ravensburg aperta dai Ursula Von der Leyen – ha detto l’assessore Del Re – rappresenta una tappa significativa e un ulteriore stimolo per il Comune di Firenze a rispondere alle sempre più pressanti necessità del pianeta e dei propri cittadini per una città sostenibile, innovativa e inclusiva. Siamo l’unico comune italiano di grandi dimensioni a ottenere questo riconoscimento di eccellenza, con il Comune di Montaione quale altro unico comune del nostro territorio regionale toscano: un importante passo avanti rispetto all’argento che avevamo ottenuto nel 2016 che conferma la validità delle azioni messe in campo dall’amministrazione in materia ambientale”.

Tra gli oltre 1700 comuni europei virtuosi che partecipano al programma solo 100 sono stati certificati ‘Gold’ e Firenze è il comune italiano di maggiori dimensioni e capoluogo che raggiunge questo livello di eccellenza nella gestione climatica in ambito comunale. Nell’area metropolitana fiorentina, riconoscimento anche per il Comune di Montaione.

Firenze ha adottato il sistema Eea a supporto del monitoraggio delle politiche energetico-ambientali, in particolare nell’ambito del Patto dei Sindaci, nel quale ha  ampiamente superato gli obiettivi europei al 2020 e sta definendo target ambiziosi di neutralità climatica. Il sistema Eea ha supportato il coordinamento delle numerose azioni intraprese in vari ambiti (pianificazione, edifici, servizi, mobilità, cooperazione e partecipazione), grazie alla creazione di un team di lavoro interdipartimentale e flessibile che ha potuto seguire tutte le iniziative volte alla mitigazione/adattamento al cambiamento climatico, sfruttando le sinergie e promuovendo la cooperazione anche nei confronti degli stakeholder del territorio. Il controllo della qualità delle implementazioni, il supporto nella pianificazione di idee efficaci e innovative grazie allo scambio con esperti e Best Practices internazionali, la disponibilità di strumenti per facilitare il lavoro di monitoraggio e reporting hanno contribuito all’ottenimento di risultati eccellenti portando, in continua ottimizzazione, dal già ambito Award Silver del 2016 al riconoscimento Gold. Molti sono stati anche i progetti europei e nazionali a supporto del percorso e delle attività del team.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments