Gio 30 Mag 2024

HomeToscanaEconomiaAiuti a negozi fuori dal centro storico, Firenze proroga bando fino al...

Aiuti a negozi fuori dal centro storico, Firenze proroga bando fino al 28 dicembre

C’è tempo fino al 28 dicembre per fare richiesta del contributo del Comune destinato ai negozi che non sono in zona A e che non possono quindi beneficare quindi dei fondi del Decreto Agosto stanziati dal Governo in favore delle attività economiche che sono nella zona A delle città d’arte. Grazie alla proroga del bando si può presentare domanda per richiedere contributi fino a 1.000 euro che saranno assegnati tramite un bando a negozi fuori dalla zona A che hanno sostenuto o stanno per sostenere spese per progetti di riqualificazione, per potenziamento servizi online, per attivazione di consegna a domicilio o per altri interventi anche strutturali.

A questi aiuti per gli esercenti delle zone non A sono stati destinati  dal bilancio del Comune, con una delibera dell’assessore Federico Gianassi, 250mila euro.

Per richiedere i contributi gli esercizi commerciali fuori dalla zona A individuata dal piano urbanistico devono presentare richiesta per un massimo di mille euro fino a coprire il 75% delle spese sostenute (tutte le info sul bando sono qui https://www.comune.fi.it/pagina/amministrazione-trasparente/sovvenzioni-contributi-sussidi-e-vantaggi-economici ).

Le spese che possono ricevere il finanziamento sono legate al miglioramento e alla promozione, come ad esempio l’attivazione dei servizi cashless, lavori di ristrutturazione, attivazione di servizi di consegna a domicilio o la promozione on line.

Per sapere se l’attività economica si trova o meno nella “zona A” di Firenze Palazzo Vecchio ha messo a disposizione un link della rete civica (http://webru.comune.fi.it/webru ) dove cliccando sulla mappa interattiva si individua la classificazione urbanistica di dove si trova il negozio.

Le attività di impresa e di vendita di beni e servizi al pubblico che si trovano invece in “zona A” possono richiedere il contributo a fondo perduto del Governo i cui dettagli sono rintracciabili sul sito dell’Agenzia delle Entrate (https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/provvedimento-del-12-novembre-2020) , quelle che non si trovano in “zona A” potranno richiedere il contributo a fondo perduto erogato dal Comune.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)