Aggredito da sciame calabroni nell’aretino: uomo va in shock, salvato

calabroni

Aggredito e punto da uno sciame di calabroni un 56enne fiorentino finisce in ospedale. E’ successo intorno alle 9.00 a Poggio Vederli, nel comune di Castel San Niccolò (Arezzo).

L’uomo è stato punto ripetutamente dagli insetti mentre si trovava a passeggio in uno
dei sentieri della zona. Subito è stato chiesto l’intervento del 118 e da Stia è partita un’ambulanza infermierizzata che ha raggiunto il 56enne, lo ha stabilizzato e trasferito al pronto soccorso dell’ospedale di Bibbiena. Al momento dell’arrivo dei
sanitari l’uomo era in shock anafilattico ma, secondo quanto appreso, dopo le cure non sarebbe in pericolo di vita.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments