Abbonamenti Tpl: giunta comunale proroga agevolazioni per universitari

La giunta comunale ha approvato la proroga dell’accesso a tariffa agevolata al Tpl nell’area fiorentina per tutti gli studenti in possesso della “Carta dello studente universitario della Toscana”. Di nuovo approvato lo schema di convenzione Regione, Università di Firenze e ARDSU, su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti. L’atto segue la delibera con cui la giunta regionale ha prorogato la sperimentazione.

L’esprimento di questo sistema ha avuto inizio il 1 novembre 2018 e si concluderà il prossimo 31 dicembre. Circa oltre l’80% degli studenti universitari aveva aderito. Decisa inoltre l’obbligatorietà per l’eventuale soggetto che gestirà il servizio di Tpl a partire dal 1 gennaio 2020. Il rinnovo annuale sarà tacito salvo recesso.

Il contributo del Comune  per il servizio di trasporto pubblico è stato inoltre prorogato. Esso consiste nei rimborsi diretti per gli abbonamenti studenti e ordinari per i residenti che hanno un Isee fino a 12.500 euro. Questa decisione ha azzerato gli aumenti scattati l’anno corso in particolar modo per quanto riguarda gli studenti a seguito dell’entrata in vigore del nuovo sistema tariffario regionale nel 2018.

Per vedere i criteri e le modalità con cui richiedere o rinnovare la richiesta per le agevolazioni: https://servizi.comune.fi.it/servizi/scheda-servizio/agevolazioni-tariffarie-tpl-comune-di-firenze.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments