A casa, progetti con l’arte per i bambini di ogni età

Tutti a casa per le misure sempre più strette contro il dilagare del Coronavirus. “Casa mia, casa mia, per piccina che tu sia…” Ricordate come finiva?

Finiva così:”…Tu mi sembri una badia”.  Magari non abitiamo in posti grandi come abbazie, ma visto che dobbiamo chiuderci in casa usiamo bene tutto il tempo che adesso abbiamo. Fondamentale è non perdersi d’animo, nonostante tutto. E il ocalizzarsi sulle cose positive aiuta. Se è vero che ognuno di noi deve capire quali queste siano nella propria vita, per tutti c’è l’arte. Che consola e nutre. Allora ecco delle segnalazioni di progetti che instillano amore per l’arte e tengono occupati i bambini – di ogni età – costretti a casa.

Il primo è The Colouring Book.  Un album virtuale di disegni da colorare realizzati da 131 artisti italiani di diverse generazioni.  Come segnala Finestre sull’Arte, l’idea è di Rossella Farinotti e Gianmaria Biancuzzi, ed è promossa in collaborazione conLara Facco P&C.

Di cosa si tratta? Di un album di disegni in bianco e nero veramente molto bellino. Da sfogliare su smartphone, tablet, o dal computer di casa per poi stampare il disegno scelto su fogli A4. E poi colorare come si vuole.

Ogni giorno arrivano disegni nuovi, sempre in bianco e nero, da colorare. Poi, e questo rende il progetto ancora più divertente e contemporanea, l’idea è quella di condividere le opere dei bambini sui social network. Ricordatevi di taggare il nome dell’artista e @milanoartguide.

Il tutto è semplicissimo:
– scarica i disegni dal sito www.milanoartguide.com
– condividi su Instagram i disegni coloratii e tagga gli artisti e @milanoartguide
– ricordati gli hashtag #MilanoArtGuide #TheColouringBook #iorestoacasa #laculturanonsiferma

 

Rimaniamo a casa ma la mente vola libera. Allora un altro progetto è quello di visitare tante piazze d’Italia in real time. E come??  esclameranno i miei piccoli lettori. Facile: con le web cam.

Qui trovate web cam puntate su decine e decine di luoghi in Italia. E nel mondo.

Si può volare alle Maldive, per esempio. Ma forse è più divertente esplorare l’Italia, in preparazione di gite da fare quando questo flagello sarà passato.

E allora: Piazza di Spagna a Roma, Tropea in Calabria,  il cratere dell’Etna!, Ischia, Venezia, Camogli, piste da sci sulle Dolomiti e sulle Alpi…tu chiamale se vuoi emozioni.

Oppure si può fare un giretto anche “solo” in Piazza Signoria.Insomma, come passare ore divertenti volando da casa in mille luoghi. Il mio consiglio: esplorare una piazza e farla poi disegnare dai bambini – sempre di ogni età, naturalmente.

Ancora: visitate il sito di Manifattura Tabacchi Home Edition se volete vedere cosa succede dentro un alveare. O per fare un pò di yoga nel salotto di casa.

L’arte di stare a casa con arte continua con altre idee.

Margherita Abbozzo (4, continua)

L’immagine di copertina è di Marzia Migliora per The Colouring Book

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments