Mer 28 Feb 2024

HomeCultura & Spettacolo🎧 Roberto Nistri e la magia di Controradio

🎧 Roberto Nistri e la magia di Controradio

www.controradio.it
www.controradio.it
🎧 Roberto Nistri e la magia di Controradio
Loading
/

Sarà il Tenax il luogo che accoglierà giovedì 23 novembre dalle 18 chi vorrà salutare Roberto Nistri. L’editore di Controradio e fondatore dello storico club fiorentino ci ha lasciato  all’età di 69 anni dopo una breve malattia. Tutta la radio e le istituzioni cittadine e regionali si stringono attorno alla famiglia.

‘La magia di Controradio e del rapporto con i suoi ascoltatori’ diceva Roberto Nistri raccontando la storia del cofanetto foto/audio del social forum che venne prodotto in tempi record grazie al contributo dei tanti che raccolsero il nostro appello. E Roberto era il mago di tutto questo. Il regista delle zingarate e della srl. Che piacesse o meno, che facesse arrabbiare o godere, che stimolasse o arroventasse, era anima e carne di una radio che è riuscita a crescere ed arrivare fino ad oggi non solo raccontando la storia culturale ed informativa di questa città ma anche animandola e rendendola viva.

Roberto non si sentiva in onda tranne rarissime occasioni, non presenziava per esserci con la sua voce e il suo ruolo, ma per far sì che la radio ci fosse, a suo modo ma anche pronto a cambiare idea se riuscivi a convincerlo. Lui sempre curioso, s’infatuava di voci, amici, artisti, temi e poi li lasciava, li cambiava, li aiutava anche e sempre ascoltava, sentiva, percepiva, ci rimuginava e poi faceva suo e ci provava. Ci provava sempre come se la radio fosse tutto il mondo e lui fosse continuamente in viaggio, un viaggiatore dell’anima e della terra, e noi con lui, per strade sterrarate, in salita, a volte contromano ma da percorrere, battere, cadere e rialzarsi.

Lo faremo anche stavolta, non ci fermeremo e la radio continuerà a viaggiare per quel mondo che è fatto innanzitutto da chi ci ascolta e ci sostiene, una comunità allargata che forse non lo conosceva direttamente ma lo può ricordare attraverso Controradio, il Tenax e le innumerevoli idee e sfide a cui ha partecipato. ‘Chiarina e ci si fa anche stavolta!’. E nel dirmelo, più che a se stesso pensava proprio alla radio, a noi e voi. Noi che saremo in onda, apriremo la radio per il club, promuoveremo occasioni per stare con voi, vivere insieme la finale del Rock Contest e molto altro ancora. Pensando alla magia di Controradio e al ‘suo mago’ indomito e folle. “Ci sarà da lottare e bisogna essere forti!!” mi hai scritto un mese fa. E noi lo saremo anche per te.

Chiara.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.