Sab 4 Feb 2023
HomeToscanaCronaca🎧 Giovani chi? Se e come verranno 'ascoltati' nel post voto

🎧 Giovani chi? Se e come verranno ‘ascoltati’ nel post voto

🎧 Giovani chi? Se e come verranno 'ascoltati' nel post voto
/

Giovani chi? Se e come verranno ‘ascoltati’ nel post voto. Intervista di Chiara Brilli e Gimmy Tranquillo a Ludovico Arte, Preside presso l’Istituto Tecnico per il Turismo “Marco Polo” di Firenze

Che fine faranno i giovani nel dibattito e nelle politiche pubbliche? Le loro richieste e istanze oggetto di sondaggi, analisi e slogan da parte dei candidati alle politiche, come  e se verranno recepite anche ad elezioni avvenute? Oppure dopo la novità dei 18enni al voto per il Senato, il forte astensionismo registrato, e gli equilibri interni agli schieramenti in vista degli scenari di Governo, torneranno ad essere messe in un cassetto dalla politica?

Riflessioni che abbiamo condiviso con il prof. Arte alla luce anche del vivo confronto pre elettorale che l’Iti Marco polo aveva tenuto proprio con i candidati.

“Cari politici non sparite dalle scuole, venite a parlare con i ragazzi e ascoltateli” esorta Arte. “La politica deve poi naturalmente fare il suo compito ma partendo dalla conoscenza reale dei giovani, i loro gusti, le loro paure, ansie ed aspettative”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Rock Contest 2022 | La Finale

DISCORSI E CRIMINI DI ODIO: A CHE PUNTO SIAMO IN ITALIA?

UNA VITA TRA DUE RIVOLUZIONI.