Vettura treno Av svia: procura disporrà incidente probatorio

Svio potrebbe essere dipeso da guasto ai binari o cedimento del carrello del vagone dopo surriscaldamento boccola.

La procura di Firenze dovrebbe disporre un incidente probatorio per stabilire le cause che giovedì scorso, nei pressi della stazione Firenze Castello, hanno causato lo svio dai binari di un vagone del treno Frecciargento Roma-Bergamo. L’incidente non provocò feriti ma gravi disagi al traffico ferroviario fino alla mattinata di venerdì.

Il pm Beatrice Giunti, titolare dell’inchiesta, dovrebbe nominare un consulente cui affidare la perizia che dovrà stabilire se lo svio del vagone è dipeso da un guasto ai binari, che erano stati controllati da poco, o se a cedere sia stato il carrello del vagone magari dopo il surriscaldamento di una boccola.

Al momento l’inchiesta è ancora senza indagati.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments