Gio 25 Lug 2024

Homeelezioni 2024Comunali Firenze 2024Tendata pro Palestina, Firenze Rinasce: i ragazzi sono la nostra voce, diciamo...

Tendata pro Palestina, Firenze Rinasce: i ragazzi sono la nostra voce, diciamo grazie al loro coraggio

Il candidato sindaco De Giuli in un comunicato: “Noi di Firenze Rinasce siamo con loro, a sostegno delle loro idee in cui ritroviamo completamente, e con il loro coraggio di metterci la faccia e i corpi per denunciare un massacro disumano”

“Mentre le ipocrisie dei potenti assistono indifferenti al massacro quotidiano di civili inermi a Gaza e Rafah, è dai giovani universitari ancora una volta che viene la speranza di un mondo migliore. Noi di Firenze Rinasce siamo con loro, a sostegno delle loro idee in cui ritroviamo completamente, e con il loro coraggio di metterci la faccia e i corpi per denunciare un massacro disumano” Lo afferma Alessandro de Giuli, candidato sindaco della Lista Firenze Rinasce.

“A loro dunque esprimiamo tutta la nostra solidarietà, vicinanza, e comprensione, nel disinteresse generale e mentre la campagna elettorale parla d’altro o ha paura di compromettersi” dice De Giuli.

Che conclude “noi di Firenze Rinasce non abbiamo paura di dire che sono dalla parte giusta della storia, e di affermare che se non parla di questo la campagna elettorale non parla di niente. Perché Gaza, Rafah e gli altri teatri di guerra rispondono alle stesse logiche che determinano le condizioni di invisibilità di Firenze e le difficoltà dei cittadini fiorentini. In quei teatri bellici, come a Brozzi, a comandare sono gli interessi della finanza transglobale che fa affari sulle guerre come sugli Air B&B, o sulla precarizzazione del lavoro. Fin quando non ci si renderà conto di questo tutto sarà inutile!”

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)