Tag: Costanza Margiotta

priorità alla scuola

PaS:”la scuola non si chiude con nessun colore”

Domani alle 17 in piazza Santa Croce a Firenze il presidio assemblea di priorità alla scuola per ribadire il no alla didattica a distanza. Intervista con Costanza Margiotta di PaS. "A oltre un anno dal paziente Zero, lo smantellamento della scuola p...
mobilitazioni

Scuola: un mese di proteste, ricorsi e richiesta dimissioni Bianchi

Scuola: proteste sui social e sul territorio, ricorsi, richiesta di dimissioni del ministro Bianchi e manifestazione nazionale il 26 marzo. Priorità alla scuola lancia un mese di iniziative contro i contenuti dell’ultimo Dpcm che prevedono la chius...
Conte presidio Università

Conte torna all’Università, protesta collettivo studentesco

Presidio del Collettivo di Scienze Politiche con la partecipazione del movimento Priorità alla scuola durante lo svolgimento della lezione in streming dell'ex premier Conte Alcune decine di studenti del collettivo di Scienze politiche si sono riunit...
Dpcm Giuseppe Conte

Conte torna Università Firenze, organizzato presidio contro

Presidio contro il rientro all'Università del ex-premier Conte. La mobilitazione è stata annunciata dal collettivo di Scienze Politiche a cui ha aderito anche il collettivo Priorità alla Scuola Il Collettivo politico di Scienze politiche di Firenze ...
Priorità alla scuola, protest scuole superiori, didattica all'aperto

“La scuola è stata messa all’ultimo posto”, protesta Firenze e altre città Toscana per scuole superiori

Protesta a Firenze per chiedere l'apertura delle scuole superiori in presenza e sicurezza: didattica a distanza e striscioni in Via Martelli La manifestazione è stata organizzata davanti al liceo classico Galileo per chiedere l'apertura delle scuole...

Assemblea pubblica di Priorità alla Scuola a Firenze, “La Regione ci incontri”

Era il 23 maggio scorso quando Priorità alla Scuola scese in piazza al grido de "La scuola si-cura non si chiude". La prima manifestazione in presenza dopo il lock down. Fu un successo di partecipazione di genitori, docenti e bambini. Mille in piazza...