Sesto F.no: inaugurati 140 alloggi per social housing

Sesto Smart Village

‘Sesto smart village’ è un complesso abitativo di 140 alloggi di housing sociale arricchito da spazi comuni, interni ed esterni. Un social housing di nuova generazione,  realizzato portando a compimento, il progetto originariamente previsto per la piana di Sesto Fiorentino e a lungo bloccato.

Un social housing di nuova generazione, si spiega, realizzato portando a compimento, grazie all’intervento del Fondo Housing Toscano – gestito da Investire Sgr (Gruppo Banca Finnat) e partecipato tra gli altri da Regione Toscana, Fondazione Cr Firenze e dal Fondo investimenti per l’abitare ‘Fia’, sottoscritto da Cassa depositi e prestiti e gestito da Cdp Immobiliare Sgr – il progetto originariamente previsto per la piana di Sesto Fiorentino e a lungo bloccato.

E’ qeusto  ‘Sesto smart village‘, un complesso abitativo di 140 alloggi di housing sociale arricchito da spazi comuni, interni ed esterni, per servizi alla residenza per target fragili gestiti dal terzo settore.

L’intervento, spiega una nota di Cdp, “ha generato un significativo indotto nell’area, facendo da volano alla rigenerazione urbana dell’area e migliorando la qualità dell’abitare. Grazie al cofinanziamento della Fondazione Crf tramite il bando ‘Fai La Casa Giusta’, inoltre, in piena pandemia a Sesto  è stato sperimentato un progetto sociale che ha portato alla nascita di una comunità abitativa e di nuovi servizi che, nel tempo, porteranno valore aggiunto al quartiere e all’intera città. Questa ricaduta positiva è possibile grazie alle attività di supporto e accompagnamento previste in tutte le iniziative del Fondo”.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments