Santo Spirito, sul sagrato cultura e sport e bagni pubblici gratis

Santo Spirito
Foto Controradio

Firenze, venerdì sera l’Opera e sabato lo sport, parte un programma di iniziative estive sul sagrato di Santo Spirito, questi i primi appuntamenti. Obiettivo, una fruizione corretta e rispettosa di questi spazi, nel segno di cultura e sport.

Venerdì 25 alle ore 21,30 sul sagrato di Santo Spirito l’Orchestra da Camera Fiorentina diretta dal Maestro Giuseppe Lanzetta eseguirà l’opera di Giuseppe Verdi La Traviata, in forma scenica con luci costumi e cantanti coro e orchestra, in collaborazione con la compagnia d’opera italiana Firenze.

Sabato 26 sarà la volta dello sport, con momenti dimostrativi di bridge tra le 19 e le 21, in collaborazione con ASD Circolo del bridge Firenze “Camillo Pabis Sticci”, in attesa dei tornei veri e propri della stessa disciplina che si svolgeranno proprio sul sagrato martedì 29 giugno dalle 18,45 in poi all’interno delle Olimpiadi metropolitane dello sport, promosse dalla Città Metropolitana di Firenze, con il Coni Regionale e il Comitato regionale del Cip paralimpico, l’organizzazione della Uisp.

A partire da venerdì sera, i bagni pubblici in Santo Spirito saranno aperti gratuitamente dalle 21 fino alle 3 di notte giovedì, venerdì e sabato.

Entrano in servizio stasera, con la partenza della nuova ordinanza contro gli assembramenti, i 10 steward previsti dal piano “movida sostenibile” condiviso dal sindaco Dario Nardella con il ministro dell’interno Luciana Lamorgese. Si alterneranno nelle piazze più a rischio del centro, tra cui quindi anche piazza Santo Spirito, insieme ai volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione Firenze 181 Pegaso – per lo svolgimento di attività finalizzate a favorire l’educazione alla convivenza e alla legalità. “Un servizio che affianca la necessaria azione di presenza e controllo svolto dalla polizia municipale e dalle forze dell’ordine” ha spiegato l’assessore alla sicurezza Benedetta Albanese.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments