Sant’Apollonia: processo partecipativo per il futuro del complesso

Valorizzare, attraverso un processo partecipativo, la vocazione dell’ex complesso monastico di Sant’Apollonia nel centro di Firenze come polo di iniziative ed attività culturali, di studio e di aggregazione giovanile. E’ l’argomento del’incontro che si è tenuto oggi a Palazzo Strozzi Sacrati. La decisione arriva dalla Regione Toscana che a marzo scorso ha acquisito la piena titolarità di Sant’Apollonia.

Il processo partecipativo, che durerà quattro mesi, è stato affidato ad uno spin off universitario, Mhc-Progetto territorio. E’ prevista prima una fase di ascolto, da luglio a settembre, quindi un momento di partecipazione attiva, fino ad ottobre, e in ultimo, a novembre, il momento della verifica con la restituzione dei risultati.

Sant’Apollonia, negli anni, è diventato anche un luogo di aggregazione sociale ed espressione dei giovani, come la realtà autogestita della ‘Polveriera’. Il complesso è stato oggetto nel tempo di numerosi interventi di ristrutturazione parziale, in fase di ultimazione, e prima di affidare l’appalto per la progettazione e fattibilità definitiva e esecutiva dei lavori di restauro conservativo, per cui è stato costituito pure uno specifico tavolo dove siedono anche i rappresentanti delle fondazioni e realtà che oggi hanno sede a Sant’Apollonia, la Regione ha deciso di avviare appunto un processo partecipativo.

“E’ uno spazio – ha commentato il vicepresidente della Regione e assessore alla cultura Monica Barni – molto importante, nel cuore della città. Un’area che da tanti anni ha una vocazione che è quella di aggregazione per i giovani: all’interno di Sant’Apollonia ad esempio c’è la grande mensa universitaria della città. L’obiettivo – conclude l’assessore – del percorso è quello di creare sinergie tra istituzioni, politiche, iniziative dal basso e territorio”.

Gimmy tranquillo ha intervistato per Controradio l’assessora Monica Barni e Annalisa Pecoriello di Cooperativa Mhc.

 

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments