Saggi archeologici, Giorgetti: ‘trovati resti mura Arnolfo’

MURA ARNOLFO SAGGI TRAMVIA
foto da Facebook Stefano Giorgetti

“Proseguono i saggi archeologici sul percorso della linea tranviaria per Bagno a Ripoli. Stanotte in viale Matteotti è stata trovata una testa delle mura di Arnolfo. Il ritrovamento è avvenuto all’altezza di via La Marmora a 70 centimetri dal piano stradale. Una profondità che non va a interferire con la realizzazione della sede tranviaria”.

Così l’assessore alla Mobilità del Comune di Firenze, Stefano Giorgetti ha reso pubblico in un post nel suo profilo Facebook, parlando in riferimento all’avvio dei saggi archeologici per la nuova linea della tramvia (3.2) in città. Sullo stesso tema è intervenuto anche il vicepresidente della commissione mobilità (e consigliere di Fratelli d’Italia) Alessandro Draghi che domanda “cosa farà adesso l’amministrazione comunale, appurato che sotto il tracciato esistono le fondamenta murarie”. Draghi ha ribadito “la perplessità” di Fdi “verso l’intero progetto”.

avatar