Rock Contest 2021. STASERA Mercoledì 10 novembre la prima puntata

Rock Contest 2021. Prima eliminatoria Mercoledì 10 novembre alle ore 21.00 Ospiti Flame Parade. Weekend Martyr, MMK, Giulio Vannuzzi, Hindya, Fogg, I dolori del giovane Walter. Ecco i sei band/artisti pronte a sfidarsi nella prima eliminatoria

Weekend Martyr, MMK, Giulio Vannuzzi, Hindya, Fogg, I dolori del giovane Walter. Ecco i sei band/artisti pronte a sfidarsi nella prima eliminatoria online. L’appuntamento è per mercoledì 10 novembre alle ore 21 sulla multipiattaforma EDO di Controradio, sulle pagine Facebook del Rock Contest, di Controradio, di Rockit, di Giovanisì – Regione Toscana e di Audioglobe, sui siti rockcontest.it e controradio.it, sul canale Youtube Controradio Crossmedia.

I Weekend Martyr vengono da Livorno e colorano di glam i temi cupi che affrontano a livello testuale. Tra stoner, rock italiano e grunge gravitano i forlivesi MMK. Giovanissimo fiorentino, Giulio Vannuzzi concilia la venerazione per Pink Floyd e Beatles con il miglior cantautorato italiano. Da Firenze anche Hindya Cioppi con un suono sofisticato ispirato dal soul all’R&B, all’elettronica. Da Pontedera ecco invece Fogg, sound liquido e mutevole che affonda le radici nella musica colta ma anche nella musica da ballare. Da Salerno I dolori del giovane Walter, progetto del cantautore Walter Valletta sospeso tra indie pop e rock italiano.
A presentere la serata saranno Giustina Terenzi di Controradio e Silvia Boschero, voce storica di Radio Rai che proprio a Controradio ha iniziato la sua carriera radiofonica. Ospiti fuori concorso i Flame Parade, tra le formazioni più interessanti del new folk italiano, che proprio sul palco del Rock Contest ha iniziato, anni fa, la sua ascesa.

A stilare la classifica sarà il pubblico, che potrà votare online sulla pagina dedicata, e una giuria di addetti ai lavori e del pubblico.
Accederanno alle semifinali i primi due gruppi classificati di ogni eliminatoria e, alla fine delle selezioni, i due esclusi che avranno ottenuto più voti. I migliori tre gruppi di ogni semifinale accederanno alla finale del 18 dicembre.

I Flame Parade, esordienti per il Rock Contest 2014 in cui si qualificano come semifinalisti, pubblicano poi con Materiali Sonori il loro primo lavoro, un EP invinile (Berlin, 2015) ed un LP (A New Home, 2016). Quest’ultimo lavoro è stato prodotto da Alberto Mariotti (Samuel Katarro, King of the Opera), mixato e masterizzato da Lorenzo Tommasini (Macinarino Recording). Il tour di A New Home è intenso e raggiungenovanta concerti sia in Italia che in Europa, facendosi apprezzare dal pubblico e dalla critica. A tre anni dall’uscita del loro primo lavoro, tornano con un nuovo album dal titolo Cosmic Gathering (2020) sempre per l’etichetta Materiali Sonori.

Questo il calendario delle serata di selezione:

1a Serata, 10 novembre, ore 21:00: Weekend Martyr, MMK, Hindya, Giulio Vannucchi, Fogg, I Dolori del giovane Walter. OSPITI: FLAME PARADE

2a Serata, 12 novembre, ore 21:00: Big Sea, Rusty Vega, Bale, Karaibi, Tenore FI, Cedes Crush. OSPITE: SERENA ALTAVILLA

3a Serata, 15 novembre, ore 21:00: Leaf Deposit, Anton Sconosciuto, Kiwi666, Heka, Biopsy O Boutique, Leo Caleo. OSPITI: AQUARAMA

4a Serata, 17 novembre, ore 21:00: Caroline Savage, Tamè, Float Music, Diorama, Bianca , Hapnea. OSPITI: PLANET OPAL

5a Serata, 22 novembre, ore 21:00: Santamarya, Sonic3, Massimo Silverio, Angelika, Valerio Martino, Senna. OSPITI: DUST & THE DUKES

Scopri QUI tutte le band in gara.

 

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments