Rifiuti speciali non smaltiti, sequestrato laboratorio pelli

sequestro laboratorio

Un laboratorio di tintoria pelli artigianale è stato sequestrato dai carabinieri forestali dopo che all’interno è stata trovata una quantità importante di rifiuti speciali non smaltiti e numerose irregolarità.

Secondo quanto emerso, l’ultimo conferimento relativo a tutti i rifiuti speciali pericolosi e non risale al dicembre 2016. I militari, intervenuti assieme a polizia municipale, Arpat e personale dell’Asl Toscana Centro, hanno rilevato che le vasche per le acque reflue non sarebbero state capaci di contenere sversamenti, mentre gli impianti in dotazione erano fatiscenti e presentavano problemi relativi alla sicurezza. Non è risultato funzionante l’impianto di areazione e di emissioni e sono state verificate infiltrazioni di acqua dal tetto. Il titolare dell’attività è stato denunciato per il reato di gestione illecita di rifiuti pericolosi.

sequestro laboratorio

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments