Morto uomo soccorso dopo caduta in Arno

ponte vespucci

I Vigili del Fuoco del Comando di Firenze, insieme ad una squadra del nucleo sommozzatori, sono intervenuti in Arno, nei pressi del Ponte Vespucci per un soccorso a persona poi deceduta.

Sono risultate inutili le manovre di rianimazione praticate per quasi un’ora all’uomo recuperato dai vigili del fuoco in Arno vicino al ponte Vespucci. I sanitari del 118, sul posto con l’automedica e un’ambulanza, hanno cercato di salvarlo anche se, secondo quanto appreso, le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Ancora da capire come l’uomo sia caduto nel fiume. Sul posto anche gli agenti delle volanti.

avatar