Scuole green in Mugello, “la sostenibilità ha valenza ecologica ed educativa”

    scuole verdi Mugello
    Foto da Comunicato Stampa
    In Italia solo il 57% degli oltre 40 mila edifici scolastici utilizza le soluzioni di edilizia sostenibile per ridurre il consumo energetico ma ci sono dei progetti che guardano in questa direzione: in Mugello è stato varato il “Programma scuole green”: 40 interventi per 40 milioni per sviluppare un lavoro congiunto tra Unione dei Comuni e la Fondazione italiana Bioarchitettura.
    Tra le misure attuate c’è installazione di cappotti esterni e la coibentazione per evitare la dispersione di calore ma anche la pianificazione di spazi esterni per la didattica all’aperto. Una progettualità per il futuro che potrebbe essere incrementata anche grazie ai fondi del Recovery Plan che vede tra le sue priorità la riconversione ecologica.
    “Costruire le scuole con criteri di sostenibilità ha una doppia valenza: ecologica ed educativa. Chi le frequenta viene istruito fin da piccolo su questi temi”, spiega Alberto di Cintio, coordinatore della delegazione toscana della Fondazione Italiana Bioarchitettura intervistati da Monica Pelliccia
    4.5 2 votes
    Article Rating
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments