Patto per lo sviuppo. Nico Gronchi

    E’ stato firmato il Patto per lo Sviluppo tra Regione Toscana e categorie economiche e sindacali. Il Patto si pone l’obiettivo di programmare il futuro della Toscana e si articola su 5 assi principali: investimenti
    pubblici, investimenti privati, formazione, marchio Toscana e accesso al credito. “Nel patto è stata sancita una fortissima
    accelerazione sul tema dell’accesso al credito; sono previsti strumenti per un ammontare di 60 milioni di euro che
    produrranno finanziamenti a costo ridotto e garanzie agevolate per almeno 250 milioni a beneficio delle imprese toscane
    – commenta Nico Gronchi Presidente Confesercenti Toscana – ed inoltre con la firma del Patto per lo sviluppo si delinea
    un importante passo in avanti per la crescita della nostra Regione e per far tornare le imprese ad investire con un effetto
    che amplifica l’importante lavoro che già oggi i Confidi toscani svolgono nei confronti delle imprese”.

    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments