La Asl Toscana centro intende esternalizzare il servizio di raccolta e gestione dei prelievi,

    0
    La Asl Toscana centro intende esternalizzare il servizio di raccolta e gestione dei prelievi,
    /

    La Asl Toscana centro, che copre le province di Firenze, Prato e Pistoia, intende esternalizzare il servizio di raccolta e gestione dei prelievi, ematici e affini, sia domiciliari che ambulatoriali, per una cifra complessiva di 30 milioni di euro. Lo riferisce la Cisl Funzione pubblica Firenze-Prato spiegando che la stessa Azienda sanitaria ha comunicato tale intenzione alle organizzazioni sindacali. Mauro Giuliattini Γ¨ il Segretario della Cisl Funzione pubblica della Toscana.

    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments