“Intellettuali in fuga dall’Italia fascista”. Intervista alla prof.ssa Guarnieri (Unifi)

    “Intellettuali in fuga dall’Italia fascista”. Intervista alla prof.ssa Guarnieri (Unifi)
    /

    In occasione del Giorno della Memoria  la rettrice Alessandra Petrucci ha ricordato  gli universitari fiorentini allontanati da aule e cattedre, a seguito delle leggi razziali, davanti alla lapide che si trova nell’atrio del Rettorato, con la deposizione di una corona di alloro. Presente anche l’assessora della Regione Toscana Alessandra Nardini. A seguire la professoressa Patrizia Guarnieri del dipartimento SAGAS ha illustrato il progetto di ricerca “Intellettuali in fuga dall’Italia fascista” che ha portato alla realizzazione dell’omonimo portale: disponibile online ha individuato finora circa 400 nominativi di studenti e studiosi che lasciarono l’Italia, le cui vite sono state ricostruite con un approfondito lavoro di ricerca e con il contributo dei familiari.

    La stessa docente ne ha parlato  ai nostri microfoni.
    0 0 votes
    Article Rating
    guest
    0 Commenti
    Inline Feedbacks
    View all comments