Mar 18 Giu 2024

HomeToscanaSanitàPersonale dell'oculistica Lucca partirà per operare bimbi in Kenya

Personale dell’oculistica Lucca partirà per operare bimbi in Kenya

Lucca, personale dell’Oculistica della Asl di Lucca partirà domani in missione dall’Italia per andare a operare 26 bambini in Kenya nell’ambito del progetto regionale proposto dall’Organizzazione mondiale della sanità con l’obbiettivo di realizzare un centro di Oftalmologia pediatrica a Eldoret Kenya, nel centro nordoccidentale del Paese.

Ad annunciarlo, in una nota, l’Azienda Usl Toscana nord ovest. Dell’équipe personale dell’Oculistica in partenza per l’Africa fanno parte il direttore di Lucca dottor Fausto Trivella, il dottor Emilio Jose Silva Schott, specializzando in formazione, e la ferrista Elena Bertolozzi, che effettueranno interventi chirurgici su piccoli pazienti con malformazioni congenite orbito palpebrali, danni al sistema lacrimale e traumi.

Il progetto è in carico all’Azienda Usl Toscana nord ovest e ha come partner operativo l’agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Iapb Toscana. Le azioni vengono inoltre portate avanti in partnership, tra gli altri, oltre all’Oms, con Ministero della Sanità del Kenya, Lions Kenya, Lions Fondation Usa, Ospedale pediatrico Meyer di Firenze, Croce Rossa Italiana, Croce Rossa del Kenya, Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti. Il progetto fa riferimento a un territorio abitato da circa 25 milioni di persone, che comprende anche parte dell’Uganda orientale e del Sudan meridionale.

Il sistema sanitario pubblico della Toscana, e in questo caso il personale dell’Oculistica, ha anche un ruolo fondamentale di formazione del personale locale. Il progetto, tra l’altro, si spiega ancora, vede collaborare Oms per la prima volta con un sistema sanitario di una regione europea con il compito strategico, appunto, di formare il personale del posto.

Questo ruolo innovativo dell’Organizzazione mondiale della sanità nasce anche da una consolidata collaborazione con Iapb, in particolare per quanto riguarda la riabilitazione visiva.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)