Palmi: intitolazione di una via a Rossella Casini

Rossella Casini

Il Presidente del Consiglio comunale di Firenze Luca Milani a Palmi per l’intitolazione di una via a Rossella Casini. Sabato 22 febbraio, avranno luogo le cerimonie di intitolazione con la contestuale affissione di una targa commemorativa, in memoria della giovane nell’anniversario della morte.

Rossella Casini, cittadina di Firenze, fu vittima della mafia. E’ divenuta, nel corso degli anni, donna simbolo della lotta alla criminalità organizzata, seviziata e barbaramente uccisa per essersi opposta, mossa dall’amore, alle logiche mafiose.

“Nel ricordo di Rossella Casini – spiega il presidente del Consiglio comunale Luca Milani – verrà rinsaldato il legame che intercorre tra la Città di Firenze e la Città di Palmi. L’appuntamento si inserisce all’interno di un percorso istituzionale del Consiglio comunale e dell’amministrazione che ha visto, lo scorso 25 novembre 2019 in occasione del ventesimo anniversario della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’organizzazione di un Consiglio comunale monotematico dal titolo “La violenza sulle donne nella cultura mafiosa. Rossella Casini e le altre”.

Durante quell’assemblea – aggiunge il presidente del Consiglio comunale Luca Milani – è stata ricordata la giovane studentessa fiorentina, uccisa per essersi esposta alla mafia e, fra i tanti ospiti, era presente anche una delegazione dell’associazione Libera di Palmi”.

Nel 2021 ricorrerà il quarantesimo anniversario della tragica morte di Rossella Casini.

0 0 vote
Article Rating
guest
1 Comment
vecchi
nuovi i più votati
Inline Feedbacks
View all comments