Nardella a Toninelli su aeroporto: ”pista nuova senza se né ma”

Reset

“Sono qui per difendere Firenze da ogni tentativo di affossamento dei progetti di sviluppo del nostro territorio, a cominciare dall’aeroporto. Giù le mani dalla città: l’aeroporto di Firenze con la pista nuova a nuovo orientamento va fatta senza se e senza ma”. Così il sindaco di Firenze Dario Nardella, oggi a margine di una iniziativa in Palazzo Vecchio, ha commentato parlando con i giornalisti il tweet, di ieri, del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Nel post Toninelli diceva che “il governo del cambiamento userà senza sprechi i soldi pubblici sull’aeroporto di Firenze”. “Stiamo parlando prima di tutto della sicurezza di un’infrastruttura importantissima come l’aeroporto di Firenze – aggiunge Nardella – Non si può dire all’indomani della caduta del ponte di Genova che bisogna investire sulla sicurezza delle opere pubbliche e poi quando è in gioco un progetto strategico che punta come primo obiettivo ad aumentare l’operatività dell’aeroporto in condizioni di sicurezza, che i soldi non ci sono perché sarebbero uno spreco. Ci vuole chiarezza”.

1
Commenta la notizia

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
ccsp Recent comment authors
nuovi vecchi i più votati
ccsp
Ospite
ccsp

Quante bugie e superficialità dette senza leggere gli atti. Il progettista aeroportuale Umberto Corvari della Transtech al quale ADF ha commissionato uno studio, a pagina 18 della relazione tecnica allegata al procedimento Variante PIT sull’orientamento della nuova pista 12/30 dove dichiara; “In termini di capacità aeroportuale, la struttura di rotte e procedure individuate non è molto diversa dall’attuale e lascia, quindi, ipotizzare la possibilità di mantenere l’attuale capacità aeroportuale”. Quindi per stessa ammissione dei TECNICI ADF e di ENAC che ha fatto propria quella relazione, qualcuno ci dovrebbe spiegare perché si deve fare una nuova pista per avere gli stessi problemi che abbiamo oggi. Ce lo spieghi TECNICAMENTE, Nardella, Toccafondi,Bassilichi, ENAC o chi per loro.!!