Mar 25 Giu 2024

HomeToscanaCronacaNardella: "L'Uomo della pioggia di Folon tornerà al suo posto"

Nardella: “L’Uomo della pioggia di Folon tornerà al suo posto”

“Il sondaggio ‘artigianale’ che ho lanciato ha prodotto un risultato molto chiaro, visto che la stragrande maggioranza dei cittadini vuole rivedere l’opera sulla rotonda davanti all’Obihall”. Ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella.

“Ho visto che il referendum” sulla ricollocazione della statua ‘Uomo della pioggia’, “ha avuto un successo inaspettato a dimostrazione che l’affetto e la simpatia per l’opera di Folon sono molto forti. Ci organizzeremo quindi con i nostri uffici”. Ha detto Nardella, a margine del salone del restauro, sul sondaggio da lui stesso lanciato per la collocazione dell’opera.
‘L’uomo della pioggia’, è un’opera alta circa tre metri e rappresenta un uomo con cappotto e cappello che tiene in mano un manico di ombrello dalla cui sommità esce un getto d’acqua. Era stata donata alla città da Folon nel 2002 in occasione del Social forum europeo, negli anni è stata più volte danneggiata a causa di incidenti stradali.
“Credo che questa, alla fine, sia la decisione migliore”, ha aggiunto il sindaco, e “faremo in modo che la rotonda sia tutelata in modo corretto affinché la struttura non venga danneggiata, e anche per garantire una maggiore sicurezza per gli automobilisti”.
“Occorre ricordare che ogni volta che la statua è stata danneggiata, è successo perché c’erano delle persone in stato di ebbrezza alla guida. Cose che assolutamente non si devono mai fare”.
Anche l’aiuola fiorita che circonda la statua fu vittima di un atto vandalico, da parte di una moto, come evidenziarono i profondi solchi provocati dalle sgommate sul tappeto di erba.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)