Nardella, Governo sblocchi finanziamento piano periferie

Elezioni Firenze
immagine di archivio

Il governo deve “sbloccare il finanziamento del ‘piano periferie’, perché ancora le risorse non sono ancora state trasferite ai Comuni interessati”. Lo ha affermato Dario Nardella, sindaco di Firenze, a margine dell’assemblea di Anci Toscana ospitata oggi a Palazzo Vecchio.

Secondo Nardella, l’esecutivo deve anche “rilanciare sul ‘piano periferie‘ facendo di questo l’ossatura di un progetto di riqualificazione di tutti i territori urbani della nostra nazione, e accanto a questo mettere al centro delle politiche nazionali l’agenda urbana che prevede l’attenzione massima ai temi dell’ambiente. Lo sviluppo delle città, per il sindaco di Firenze, “deve andare di pari passo con politiche ambientali innovative e concrete: penso alla mobilità elettrica, penso all’economia circolare con lo smaltimento dei rifiuti, penso al cambio degli stili di vita, la lotta all’uso della plastica, penso anche all’utilizzo efficiente e sostenibile delle risorse energetiche, penso infine ad un grande piano per quanto riguarda il riscaldamento delle nostre case con una serie di investimenti sull’efficientamento energetico”.
0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments