Motociclista cade e muore per evitare animale in superstrada

donna

Livorno, un motociclista di 52 anni, residente a Cascina (Pisa), è morto nella tarda serata di ieri in incidente stradale sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno in seguito ad una caduta dopo che si è trovato di fronte un animale, forse un capriolo, entrato all’improvviso in carreggiata.

L’incidente è accaduto sul tratto Livorno Centro in direzione Firenze intorno alle ore 22:00. Secondo una prima ricostruzione il motociclista avrebbe perso il controllo del mezzo in seguito all’attraversamento di un animale in carreggiata, cadendo nel tentativo di evitarlo.

Dino Banchellini di 52 anni, nella caduta ha riportato ferite e traumi che gli sono stati fatali. L’allarme è arrivato da alcuni automobilisti di passaggio che hanno chiamato il 112, così sul posto è stata inviata un’ambulanza della Pubblica Assistenza partita dalla sede di Livorno  con il medico, che però non ha potuto fare nulla per lo sfortunato motociclista. Sul luogo dell’incidente è intervenuta la polizia stradale per i rilievi del caso.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Svs di Livorno, ma per l’uomo purtroppo non c’è stato niente da fare e il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso. Oltre al 118 è intervenuta la polizia stradale che ha deviato il traffico e avviato gli accertamenti per determinare la precisa dinamica dell’incidente.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments