Lun 15 Apr 2024

HomeToscanaCronacaMorto Luca Palandri, per decenni all'Ufficio Cerimoniale di Palazzo Vecchio

Morto Luca Palandri, per decenni all’Ufficio Cerimoniale di Palazzo Vecchio

Firenze, è morto Luca Palandri, storico collaboratore di Palazzo Vecchio, ‘colonna portante’ del cerimoniale dell’Ufficio Cerimoniale del Comune.

“Oggi ci ha lasciati Luca Palandri, storico collaboratore di Palazzo Vecchio, colonna portante del nostro cerimoniale. – scrive in un post sulla sua pagina Facebook il sindaco Dario Nardella – Un caro abbraccio alla sua famiglia, ai suoi amici e a tutti i suoi colleghi. Ci mancherai davvero tanto Luca”.

Sulla rete civica del Comune sono una dozzina i messaggi di cordoglio e di solidarietà alla famiglia espressi da tutti i rappresentanti del Consiglio e della giunta comunale, ma non solo, sui social sono centinaia i post a lui dedicati da tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscere la sua gentilezza.

Luca Palandri, assieme a Francesca Dell’Aria, fu insignito dell’Onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana nel 2015. Loro, spiegò nel 2015 l’allora consigliere (oggi assessore) Cecilia Del Re: “rappresentano la vera e propria memoria storica del Comune di Firenze ed un punto di riferimento costante per tutte le istituzioni della città. In tutti questi anni di lavoro, Luca e Francesca hanno servito con passione e generosità la nostra città, adoperandosi per dare sempre, in ogni occasione, al Comune di Firenze il prestigio che merita”.

A esprimere il suo cordoglio anche l’ex ministro Luca Lotti, che a Firenze e in particolare a Palazzo Vecchio ha passato molti anni a fianco di Matteo Renzi: “Quando muore un amico e compagno di viaggio come Luca Palandri muore qualcosa anche di noi. Amavi profondamente Firenze e Palazzo Vecchio. Ci hai insegnato l’eleganza di un sorriso, la forza di uno sguardo, la bellezza di un gesto. Oggi, caro Luca, è davvero difficile dirti addio”.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"