Lun 17 Giu 2024

HomeToscanaDirittiMondo Convenienza, sindacati furiosi. Cgil: "Misura colma"

Mondo Convenienza, sindacati furiosi. Cgil: “Misura colma”

Mondo Convenienza avrebbe emanato unilateralmente un ‘regolamento interno’ che costringeva i propri dipendenti a turni di lavoro inaccettabili. Sindacati sul piede di guerra

Si è tenuto ieri presso il tavolo di crisi della Regione l’incontro con i rappresentanti delle aziende Mondo Convenienza e RL2 (azienda che gestisce il trasporto, la consegna ed il montaggio dei beni di M.C.), nel tentativo di ripristinare da parte dei sindacati una corretta applicazione dei contratti nazionali di riferimento.

E’ emerso che l’azienda avrebbe unilateralmente emanato una sorta di regolamento interno, attraverso il quale, sulla falsariga del Contratto nazionale Multiservizi, applica una serie di deroghe su alcuni fondamentali istituti, in particolare salario, ferie e malattie. Inoltre prevede una sorta di ‘compensazione’ attraverso “un uso a dir poco discutibile delle trasferte”.

I sindacati avrebbero tentato, attraverso la mediazione del consigliere per le crisi aziendali Fabiani, di intraprendere un percorso di confronto per arrivare al ripristino di una condizione rispettosa delle norme su salute, sicurezza e contratti, “chiedendo da subito, non solo la sospensione iniziale di tutti gli elementi derogatori assolutamente inaccettabili, ma anche l’introduzione di un marca tempo, visto che l’azienda nega che i lavoratori siano impegnati 12-14 ore al giorno” .

“L’avvocato in rappresentanza dell’azienda RL2 ha invece proposto soluzioni assolutamente inadeguate alla gestione della fase, continuando a negare l’evidenza di alcuni comportamenti” secondo i sindacati Cgil Firenze, Filcams eFilt Firenze, e aggiungono: “da tempo ci occupiamo delle condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori della “filiera” di Mondo Convenienza sul territorio e, registrando anche la condizione dei lavoratori di RL2, reputiamo che ormai la misura sia colma”.

I sindacati si dicono pronti a  mettere in campo tutte le azioni utili ad evidenziare, contrastare e superare gli episodi di sfruttamento che si verificano nel ‘sistema grigio’ degli appalti, subappalti.

 

 

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)