Maltempo: Tromba d’aria a Massa. Codice giallo in Toscana per temporali forti

maltempo Toscana

La tromba d’aria ha ferito un uomo all’interno di un deposito dei bus, colpito alla testa da materiali sollevati dal vento.  Per tutta la giornata la sala operativa della Regione Toscana segnala rischio idrogeologico e temporali forti sono previsti in un avviso di codice giallo emesso dalla Regione per tutta la Toscana nell’intera giornata di domani 18 agosto

Mattinata impegnativa sul fronte del maltempo in Toscana, con pioggia evento dalla costa fino a Firenze. In estensione al resto della regione.

Una tromba d’aria sulla costa nord della Toscana ha causato a Massa (Massa Carrara) il ferimento di un uomo all’interno di un deposito dei bus, colpito alla testa da materiali, oggetti e detriti sollevati dal vento.Scoperchiata una parte del tetto, divelte le porte a bandone. Il ferito, come spiega la società di trasporti At, è un addetto alla manutenzione di una società esterna; è rimasto cosciente ma è stato portato al pronto soccorso. I detriti hanno anche rotto i vetri di tre pullman.

A Firenze, invece, ferma la linea 1 della tramvia per Scandicci per la caduta di un albero dentro il Parco delle Cascine: la pianta ha colpito un tram, non risultano passeggeri feriti, ma è stato danneggiato il pantografo. Sul posto i vigili del fuoco. At appronta bus navetta durante le operazioni di ripristino.

A Barga (Lucca) la parte di un tetto staccatosi ha centrato in strada un’auto con persone all’interno.

A Firenze ferita una persona al mercato del Galluzzo colpita da un ramo, a Bottai un albero è andato su un camper in un camping:ci sono persone dentro, spiegano i pompieri, ma non sarebbero ferite. Danni al mercato di Marina di Carrara, nubifragio Versilia, spazzati via ombrelloni e sdraio.

Violento nubifragio con forti raffiche di vento si è abbattuto sulla costa toscana da nord a sud, quindi il maltempo si è esteso all’interno della regione.

Danni in Versilia per la caduta di piante, anche su alcune auto. Diversi stabilimenti balneari hanno avuto tende rotte, e sedie e sdraio ed ombrelloni volati via per il forte vento. Danni anche alle cabine. A Viareggio danni anche al tetto di un ristorante di un bagno della Passeggiata, luogo dove si stava tenendo il mercato ambulante. Allagamenti a Marina di Vecchiano (Pisa), alberi caduti hanno costretto l’Anas a chiudere tratti di strade statali come l’Aurelia al km 323 a Pisa, la Sarzanese-Valdera a Lajatico (Pisa), la strada del Passo del Cerreto al km 12,4 a Fivizzano (Massa Carrara). Blackout a Capezzano di Camaiore (Lucca) dove è saltata l’energia elettrica. Crollato il tetto di un condominio a Pietrasanta (Lucca), i pompieri stanno agendo per metterlo in sicurezza. Alberi caduti anche a Cascina (Pisa).

A Firenze un altro albero è caduto sulla fermata della tramvia Strozzi-Fallaci alla Fortezza, nessun ferito ma danni alla linea elettrica. La società Gest appronta bus navetta in attesa delle riparazioni, sia qui, sia alle Cascine dove un albero ha colpito un tram danneggiandone il pantografo e bloccando la linea per Scandicci. Piante sono state buttate giù dal vento a Bagno a Ripoli e in altri luoghi del Chianti Fiorentino.

Rischio idrogeologico e temporali forti sono previsti in un avviso di codice giallo emesso dalla Regione per tutta la Toscana nell’intera giornata del 18 agosto. La Sala operativa della protezione civile regionale sottolinea che “l’allerta riguarda tutta la regione e che domani mattina, giovedì, alla luce delle nuove informazioni, verrà valutata la possibilità di innalzare la criticità in alcune aree”.

E’ previsto su tutta la Toscana un aumento dell’instabilità con rovesci e forti temporali, più diffusi dal tardo pomeriggio, su tutta la regione; durante la notte e la mattina saranno sempre le aree nord-occidentali ad essere maggiormente interessate. Possibilità di grandinate e colpi di vento. Intanto, condizioni di moderata instabilità caratterizzeranno il pomeriggio di oggi, 17 agosto, con possibilità di brevi temporali isolati, in particolare sulle zone di nord-ovest.

0 0 votes
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments