Maltempo Sardegna: inviati aiuti anche dalla Toscana

sardegna

A seguito dell’ondata di maltempo che ha colpito la Sardegna nelle ultime ore, è stata attivata anche la Colonna Mobile Regionale della Toscana, partita questa mattina dal porto di Livorno verso Olbia. Dalla Toscana sono partiti 7 mezzi e 15 unità VF e una volta raggiunta la Sardegna la colonna mobile si dirigerà verso la provincia di Cagliari.

Prosegue l’allerta rossa per rischio idrogeologico nella Sardegna Meridionale e Centro Orientale con precipitazioni intense per l’intera nottata. L’allerta resta valida fino a mezzanotte di oggi. Il Centro decentrato della Protezione civile spiega che nelle ultime ore le piogge sono diminuite di intensità ma “continuano le criticità idrogeologiche ed idrauliche nel Campidano e nel Sarrabus (allagamenti e smottamenti). Nella Sardegna sud-orientale, si registrano problemi nel Comune di San Vito che risulta in parte allagato per l’esondazione del Rio Flumini Uri”. “Il Flumendosa – spiega il bollettino – è in calo, il ponte di ferro tra i Comuni di Villaputzu e Muravera è ancora chiuso. In agro di Uta, il livello della diga del Cixerri è sceso alla quota di 38,46 metri ed è sempre attiva la fase di pre-allerta per il rischio idraulico a valle con rilasci di 20 metri cubi al secondo. La strada 5.5. 195 è chiusa al traffico. La nuova 5.5. 125 è interessata da allagamenti e smottamenti all”altezza di Costa Rei. Sulla base della valutazione meteorologica si prevede una permanenza delle condizioni registrate nelle ultime tre ore”.

Piogge intense anche in Liguria e Piemonte.

allerta giallo in Toscana, su costa e arcipelago.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments