Ven 21 Giu 2024

HomeToscanaCronacaMaltempo: evacuate famiglie a Montemurlo, un pino caduto a Prato

Maltempo: evacuate famiglie a Montemurlo, un pino caduto a Prato

Maltempo – Evacuate 40 persone (18 famiglie) a Montemurlo, nella provincia di Prato, dopo che  ha iniziato a staccarsi una frana dalla montagna con la discesa dal costone di acqua, fango, pietre ed alberi. Montemurlo è stato uno dei comuni più colpiti dall’alluvione del 2 novembre 2023. Una parte delle famiglie evacuate ha passato la notte nella palestra.

Sacchi di sabbia a protezione di alcune abitazioni a Figline di Prato, l’abitato a nord della città che il 2 novembre 2023 fu travolto dall’alluvione. Sempre nel Pratese è stata chiusa la Sr 325 (ex statale per Bologna) per una frana. la viabilità rimarrà chiusa al traffico fino a oggi pomeriggio.

 

Un grande pino è caduto, probabilmente a causa del maltempo, a Prato e ha travolto un’auto il cui conducente è uscito da solo e illeso. Lo riferiscono i vigili del fuoco che sono intervenuti per questo episodio nel tardo pomeriggio di ieri in via Caruso. Una squadra di pompieri, con l’ausilio dell’autoscala e dell’autogru, sta provvedendo alla rimozione della pianta. Sul posto anche la polizia municipale.

Una forte perturbazione atlantica continua ad interessare la Toscana dove per oggi è stato emesso un codice giallo su tutto il territorio per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore, temporali forti e vento. Oggi, mercoledì 28, piogge sparse, generalmente deboli, più frequenti sul grossetano e sui versanti emiliano romagnoli dell’Appennino, mentre in serata è prevista una nuova intensificazione dei venti di Grecale. Per questo la sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore, temporali forti e vento”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)