Livorno: migranti si tuffano da traghetto, notte in reparto Covid

porto

Hanno trascorso la notte all’ospedale di Livorno nel reparto Covid i cinque migranti, individuati e recuperati nella tarda serata di ieri dalla Polmare di Livorno.

I cinque si erano gettati nelle acque del porto dalla nave traghetto Maria Grazia Onorato  del Gruppo Onorato Armatori, arrivata a banchina proveniente da Malta. Gli stranieri devono ancora essere identificati perché privi di documenti.
Fino a questo momento non e’ stato possibile effettuare il respingimento perché la nave è ripartita dopo la mezzanotte, fanno sapere gli investigatori. Il primo migrante era stato recuperato ancora in mare, altri tre che erano riusciti a raggiungere una banchina sono stati trovati poco dopo dalla polizia di frontiera nascosti sotto un rimorchio, mentre il quinto e’ stato individuato dopo mezzanotte e mezzo, nascosto sempre nella zona portuale.

0 0 vote
Article Rating
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments