Il Cinema Stensen resta aperto ma riduce i posti per mantenere la distanza di sicurezza tra gli spettatori

Il decreto del governo emanato in data 4 marzo 2020 per limitare il contagio da coronavirus prevede alcune restrizioni anche per i cinema e i teatri. La Fondazione Stensen rimane aperta rispettando le disposizioni precauzionali previste.

I bagni sono sanificati e i locali aerati regolarmente,   le superfici e gli oggetti a contatto con il personale e con il pubblico sono disinfettati più volte al giorno. Il disinfettante per mani usato dal personale è a disposizione anche del pubblico.

La capienza della sala è ridotta a 70 posti, in modo da permettere una disposizione a scacchiera degli spettatori che mantenga la distanza di sicurezza di almeno 1 metro

Il Cinema Stensen si impegna a mantenere una regolare programmazione, dettata dal buon senso e nel rispetto della sicurezza di tutti.

Stensen 

avatar