Sab 13 Apr 2024

HomeToscanaCronacaHackerato il profilo facebook della Galleria dell'Accademia. Hollberg: "gravi ritardi di Meta"

Hackerato il profilo facebook della Galleria dell’Accademia. Hollberg: “gravi ritardi di Meta”

Firenze, l’attacco hacker alla pagina Facebook della Galleria dell’Accademia è avvenuto il 7 marzo, subito era stato chiesto un intervento da parte dei tecnici Meta, ma ad oggi la pagina hackerata ancora non è stata chiusa.

La Galleria dell’Accademia di Firenze ha subito un attacco hacker ad inizio marzo, che era stato denunciato immediatamente alla procura, con la quale sta collaborando in queste ore. Cecile Hollberg, la direttrice della Galleria, attraverso una nota ha evidenziato i “gravi ritardi” nella gestione della sicurezza da parte dei responsabili di Meta, l’impresa statunitense che controlla i servizi di rete sociale Facebook e Instagram, ma anche i servizi di messaggistica istantanea WhatsApp e Messenger.

“Dal 7 marzo è stato richiesto un intervento tempestivo nel chiudere la pagina – ha detto la direttrice -. Purtroppo dopo numerosi solleciti, nonostante i tecnici avessero garantito una soluzione entro 48 ore non abbiamo ricevuto ancora risposta dal social network”.

“Chi cura le pagine social del museo – ha spiegato inoltre Hollberg – è in contatto con i tecnici di Meta, l’impresa statunitense che controlla i servizi di rete sociale Facebook e Instagram, per bloccare le attività non autorizzate sulla pagina e recuperarne il pieno accesso e la gestione. Al momento, in attesa di un intervento dei tecnici del social network, è stata aperta una nuova pagina su Facebook https://www.facebook.com/GalleriaAccademiaFirenze/“.

Rock Contest 2023 | La Finale

"Prenditi cura di me"