Gio 18 Lug 2024

HomeToscanaCronacaGiovane calciatore si sente male durante partita, muore a Careggi

Giovane calciatore si sente male durante partita, muore a Careggi

Giovane calciatore muore all’ospedale di Careggi dopo aver accusato un malore sul campo dello stadio comunale di Campi Bisenzio (Firenze) durante la gara del campionato di Eccellenza tra Lanciotto Campi e Castelfiorentino.

Lo scrive il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni, in un post su Fb. Il ragazzo, Mattia Giani, originario di Ponte a Egola (Pisa), si è sentito male durante la partita di calcio. Le sue condizioni sono apparse subito disperate.

Ieri era stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Careggi dopo essersi sentito male. Da quanto appreso le condizioni del 26enne erano apparse subito molto gravi. Il calciatore era stato ricoverato in prognosi riservata nella rianimazione del trauma center del policlinico di Careggi. Originario di Ponte a Egola, giocava come attaccante. In seguito al malore, avvenuto a circa 15 minuti dall’inizio della partita, la gara era stata sospesa.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)