Gio 30 Mag 2024

HomeToscanaMigrantiCarrara, in arrivo la Geo Barents con 196 migranti a bordo

Carrara, in arrivo la Geo Barents con 196 migranti a bordo

Un’altra nave carica di migranti salvati nelle acque del Mediterraneo sta facendo rotta verso la Toscana. E’ la Geo Barents, alla quale è stato assegnato il porto di Marina di Carrara come luogo di sbarco.

E’ previsto per la tarda serata del 6 luglio l’arrivo davanti alle coste apuane della nave di Medici senza frontiere Geo Barents con 196 migranti soccorsi in mare. Lo rende noto il sindaco di Carrara Serena Arrighi dopo aver ricevuto una comunicazione dalla prefettura di Massa Carrara.

Per lo scalo di Carrara, spiega una nota, si tratterà del quarto attracco di una nave umanitaria in pochi mesi dopo la decisione di spedire le navi negli scali del centro Italia e non soltanto al Sud: la prima fu il 30 gennaio la Ocean Viking di Sos Méditerranée che aveva soccorso 95 persone davanti alle coste libiche quindi, il 19 aprile e il 5 giugno, per due volte è invece arrivata a Marina di Carrara la Life Support di Emergency rispettivamente con 55 e 29 migranti a bordo.

“Abbiamo appena ricevuto la comunicazione ufficiale e già ci stiamo attivando per dare il nostro contributo – sottolinea ancora la sindaca di Carrara Arrighi -. A coordinare le operazioni sarà, come sempre, il prefetto Guido Aprea e il Comune di Carrara sarà pronto a fare la propria parte”.

Rock Contest 2023 | La Finale

Sopravvissute, storie e testimonianza di chi decide di volercela fare (come e con quali strumenti)